Italia divisa in due dopo le elezioni nazionali

03-2018

di Graziano Chiura

Dopo le elezioni nazionali del 4 marzo 2018 l'Italia si trova divisa in due con l'affermazione al nord della Lega e al sud del M5stelle. Si profila un accordo estremamente complesso per formare un governo tra M5stelle partito di maggioranza relativa o con le due forze di sinistra oppure con la Lega. Risultano sconfitte le forze europeiste del PD e di FI che insieme non hanno i numeri per governare.

Articolo riservato agli abbonati. Fai il . Non sei abbonato? Abbonati