L’Europa dentro una morsa

05-2017

di Graziano Chiura

In un tempo di incertezza e di dubbi, tornare indietro con lo sguardo per vedere meglio la complessità storica che abbiamo di fronte è essenziale. Molti problemi irrisolti risalgono al tempo del Congresso di Vienna del 1814-5. Essere consapevoli di questo è molto importante. In particolare, il ruolo egemone delle due potenze vincitrici Gran Bretagna e Russia. La prima senza rivali nei mari, la seconda imbattibile a terra. Entrambe hanno condizionato e ancora cercano di condizionare l’Europa.

Articolo riservato agli abbonati. Fai il . Non sei abbonato? Abbonati